Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina presenta le misure contro cambiamento climatico(2)

(XINHUA) - PECHINO, 27 OTT - Il profilo del 14° piano quinquennale della Cina (2021-2025) per lo sviluppo economico e sociale nazionale e gli obiettivi a lungo termine fino all'anno 2035 stabiliscono un obiettivo vincolante nella riduzione delle emissioni di carbonio del 18% dal 2020 al 2025.
    Nel 2015, la Cina ha fissato i suoi obiettivi di azione determinati a livello nazionale entro il 2030: raggiungere il picco delle emissioni di anidride carbonica al più tardi intorno al 2030 e fare ogni sforzo per raggiungere il picco in anticipo.
    Alla fine del 2019, la Cina aveva raggiunto il suo obiettivo di azione climatica previsto per il 2020 prima del previsto.
    Nel 2020, la Cina ha annunciato nuovi obiettivi e misure. Il Paese mira a raggiungere il picco delle emissioni di anidride carbonica entro il 2030 e la neutralità del carbonio entro il 2060, e a ridurre le emissioni di carbonio di oltre il 65% rispetto al livello del 2005, sempre entro il 2030.
    La Cina quest'anno ha annunciato la decisione di fermare la costruzione di nuovi progetti energetici a carbone all'estero, dimostrando le sue azioni concrete in risposta al cambiamento climatico.
    Altre misure contro il cambiamento climatico includono il mantenimento dell'impegno verso un percorso di sviluppo verde e a basse emissioni di carbonio, un controllo più severo sulle emissioni di gas serra, il pieno svolgimento del ruolo del mercato del carbonio e l'aumento del sostegno alla finanza verde. (XINHUA)

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie