Sport
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Serie A: tour de force big, 12 gare fino ai Mondiali

Serie A: tour de force big, 12 gare fino ai Mondiali

21 sfide tra le prime dieci, è dell'Inter il calendario peggiore

Tutto d'un fiato, la serie A si tuffa in un programma di otto turni in un mese e mezzo, dalla sosta delle nazionali allo stop per il mondiale degli altri, in Qatar.
    Le sette squadre impegnate in Europa giocheranno 12 gare in 44 giorni, una ogni tre e mezzo. Un tour de force che non riguarderà Atalanta, Udinese e Torino, le altre tre del drappello dei quartieri alti della classifica. Napoli e Atalanta hanno i mezzi per proseguire in testa, il Milan ha il calendario migliore, l'Inter il peggiore. E proprio Inter e Juve sono quelle che devono accelerare per non inguaiare di più Inzaghi e Allegri. Sono 21 le sfide tra le prime dieci: Atalanta, Lazio e Torino ne affronteranno cinque, il Milan tre, tutte le altre quattro.
    Queste le gare più importanti: 1/10 Inter-Roma; 8/10 Milan-Juve; 15/10 Torino-Juve; 23/10 Roma-Napoli e Atalanta-Lazio; 5/11 Atalanta-Napoli; 6/11 Atalanta-Napoli e Roma-Lazio; 12/11 Napoli-Udinese; 13/11 Atalanta-Inter e Juve-Lazio.
    Questo il cammino delle squadre

-NAPOLI (17 punti): ottobre morbido, l'asticella si alza col trittico Roma-Liverpool-Atalanta, poi chiude con l'Udinese. Può rafforzare il suo primo posto. Calendario (in maiuscolo le gare in trasferta): 1/10 h15 N.-Torino; 4/10 h21, Champions AJAX-N.; 9/10 h18 CREMONESE-N.; 12/10 h18.45, Ch. N.-Ajax; 16/10 h18 N.-Bologna; 23/10 h20.45 ROMA-N.; 26/10 h21, Ch. N.-Rangers; 29/10 h15 N.-Sassuolo; 1/11 h21, Ch. LIVERPOOL-N.; 5/11 h18 ATALANTA-N.; 8/11 h18.30 N.-Empoli; 12/11 h15 N.-Udinese.
-ATALANTA (17 punti): ha 5 sfide con le prime 10, di cui quattro in casa (Fiorentina, Lazio, Napoli e Inter). Non è un vantaggio, visto che fuori è a punteggio pieno senza gol subiti.
    Calendario: 2/10 h18 A.-Fiorentina; 9/10 h18 UDINESE-A.; 15/10 H20.45 A.-Sassuolo; 23/10 h18 A.-Lazio; 30/10 h12.30 EMPOLI-A.; 5/11 h18 A.-Napoli; 9/11 h18.30 LECCE-A.; 13/11 h12.30 A.-Inter.
-UDINESE (16 punti): la sorpresa vuole insistere. Se supera indenne ottobre (Atalanta, Lazio e Torino) può restare in zona Champions. Ha il Napoli in chiusura. Calendario: 3/10 h20.45 VERONA-U.; 9/10 h15 U.-Atalanta; 16/10 h15 LAZIO-U.; 23/10 h12.30 U.-Torino; 30/10 h15 CREMONESE-U.; 4/11 h20.45 U.-Lecce; 8/11 h18.30 SPEZIA-U.; 12/11 h15 NAPOLI-U.
-LAZIO (14 punti): tante difficoltà, ben distribuite, che salgono da fine mese con Atalanta, Feyenoord e Juve fuori. L'ultima trasferta è preceduta dal derby. Calendario: 2/10 h.12.30 L.-Spezia; 6/10 h18.45, Europa League STURN-L.; 10/10 h20.45 FIORENTINA-L.; 13/10 h21, EL L.-Sturm; 16/10 h15 L.-Udinese; 23/10 h18 ATALANTA-L.; 27/10 h18.45, EL L.-Midtjylland; 30/10 h18 L.-Salernitana; 3/11 H18.45, EL FEYENOORD-L.; 6/11 h18 ROMA-L.; 10/11 h20.45 L.-Monza; 13/11 h20.45 JUVE-L.
 -MILAN: (14 punti): deve partire bene a Empoli, in 6 giorni ha doppio Chelsea e Juve, poi deve sfruttare un calendario in discesa, salvo Torino e Fiorentina. Calendario: 1/10 h20.45 EMPOLI-M.; 5/10 h21, Champions CHELSEA-M.; 8/10 H18 M.-Juve; 11/10 h21, Ch. M.-Chelsea; 16/10 h20.45 VERONA-M.; 22/10 h18 M.-Monza; 25/10 h21, Ch. DINAMO ZAGABRIA-M.; 30/10 h20.45 TORINO-M; 2/11 H21, Ch. M.-Salisburgo; 5/11 h20.45 M.-Spezia; 8/11 H20.45 CREMONESE-M.; 13/11 h18 M.-Fiorentina.
-ROMA (13): comincia con Inter e Betis poi ha difficoltà intermittenti con punte con Napoli e Lazio. Se sfrutta le altre tre trasferte di medio impegno può restare in alto. Calendario: 1/10 h18 INTER-R.; 6/10 H21, Europa League R.-Betis; 9/10 h20.45 R.-Lecce; 13/10 h 18.45, EL BETIS-R.; 17/10 H18.30 SAMPDORIA-R.; 23/10 H20.45 R.-Napoli; 27/10 H21 HELSINKI-R.; 31/10 h18.30 VERONA-R.; 3/11 H21, EL R.-Ludogorets; 6/11 h18 R.-Lazio; 9/11 h18.30 SASSUOLO-R.; 13/11 h15 R.-Torino;
-INTER (12 punti): Inzaghi si gioca molto subito con Roma in casa, doppio Barca e Sassuolo fuori. Poi i trabocchetti sono in trasferta: Fiorentina, Bayern, Juve e Atalanta. Ha il calendario peggiore. Calendario: 1/10 h18 I.-Roma; 4/10 h21, Champions I.-Barcellona; 8/10 h15 SASSUOLO-I.; 12/10 h21, Ch. BARCELLONA-I.; 16/10 h12.30 I.-Salernitana; 22/10 h20.45 FIORENTINA-I.; 26/10 h18.45, Ch. I.-Plzen; 29/10 h20.45 I.-Sampdoria; 1/11 H21, Ch. BAYERN-I.; 6/11 h20.45 JUVE-I.; 9/11 h20.45 I.-Bologna; 13/11 h12.30 ATALANTA-I.
 -JUVENTUS (10 punti): avrebbe tempo per risalire la china prima delle sfide con Milan, Torino e Benfica (se fa sei punti col Maccabi). Poi novembre in salita con Psg, Inter e Lazio.
 Calendario: 2/10 h20.45 J.-Bologna; 5/10 h21 Champions J.-Maccabi; 8/10 h18 MILAN-J.; 11/10 h18.45, Ch. MACCABI-J.; 15/10 h18 TORINO-J.; 21/10 H20.45 J:-Empoli; 25/10 h21, Ch. BENFICA-J.; 29/10 h18 LECCE-J.; 2/11 h21, Ch. J.-Psg; 6/11 h20.45 J.-Inter; 10/11 h18.30 VERONA-J.; 13/11 h20.45 J.-Lazio;
-TORINO (10 punti): ha un mese (Napoli, Juve, Udinese e Milan) per testare le sue ambizioni. Poi impegni abbordabili fino alla chiusura con la Roma. Calendario: 1/10 h15 NAPOLI-T; 9/10 H12.30 T.-Empoli; 15/10 H18 T.-Juve; 23/10 H12.30 UDINESE-T.; 30/10 h20.45 T.-Milan; 6/11 h12.30 BOLOGNA-T.; 9/11 h20.45 T.-Sampdoria; 13/11 h15 ROMA-T.;
-FIORENTINA (9 punti): i timidi progressi saranno vagliati da Atalanta, Lazio e la doppia sfida con gli Hearts. Per il resto calendario agevole salvo le gare con le milanesi. Calendario: 2/10 h18 ATALANTA-F.; 6/10 h21, Conference League HEARTS-F.; 10/10 h20.45 F.-Lazio; 13/10 h18.45, CL F.-Hearts; 18/10 h20.45 LECCE-F.; 22/10 h20.45 F.-Inter ; 27/10 h18.45, CL F.-Basaksehir; 30/10 h15 SPEZIA-F.; 3/11 h16.30, CL RIGA-F. ; 6/11 h15 SAMPDORIA-F.; 9/11 H20.45 F.-Salernitana; 13/11 h18 MILAN-F. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Podcast

        A cura di Intesa Sanpaolo