Calcio

Romeo Beckham debutta in Usa, plauso di Phil Neville

Figlio 19enne di David gioca in squadra riserve dell'Inter Miami

(ANSA) - ROMA, 21 SET - L'allenatore dell'Inter Miami, Phil Neville, ha elogiato il potenziale di Romeo Beckham, figlio dell'ex stella del Manchester United David Beckham, dopo il suo debutto in Florida lo scorso settimana. Romeo Beckham, 19 anni, domenica è stato titolare sulla fascia destra per la sua prima partita da professionista nel Fort Lauderdale, club americano di terza divisione e squadra riserve dell'Inter Miami, di cui il padre David è co-proprietario. La sua prestazione ha soddisfatto l'ex difensore dell'Inghilterra, che lunedì in conferenza stampa ha ricordato che "il figlio di" Beckham ha "molte pressioni e aspettative sulle spalle, ma ha i piedi ben piantati per terra".
    "Sa che deve migliorare. Ha tutte le carte in regola (per avere successo), la mente, la determinazione per avere successo nel calcio professionistico", ha detto l'ex allenatore della nazionale femminile inglese ed ex compagno di squadra di David Beckham al Manchester United e nell'Inghilterra. Romeo Beckham, secondogenito dell'ex n.7 dei Red Devils, si è unito a Fort Lauderdale un mese fa. In precedenza, si era allenato occasionalmente con l'Inter Miami. Phil Neville ha anche aggiunto che David Beckham gli aveva riferito di essere fermo con suo figlio. "La prima cosa che David mi ha detto è stata 'devi essere più duro con lui che con chiunque altro'", ha ricordato. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie