Calcio
  1. ANSA.it
  2. Sport
  3. Calcio
  4. Champions: Ancelotti, con lo Shakhtar Real cambi atteggiamento

Champions: Ancelotti, con lo Shakhtar Real cambi atteggiamento

Il tecnico sollecita i suoi dopo pareggio con l'Osasuna

(ANSA) - ROMA, 04 OTT - Non è piaciuto a Carlo Ancelotti il pareggio di domenica scorsa in campionato, l'1 1 con l'Osasuna che è costato al Real Madrid, e così alla viglia del match di Champions League con lo Shakhtar Donetsk sollecita i suoi di mostrare "un altro atteggiamento" in campo, contro una squadra "pericolosa" per difendere il primato nel girone.
    "E' una partita molto importante, vincere significa restare davanti a tutti con nove punti - ha sottolineato il tecnico italiano -, quindi dobbiamo mostrare un un'identità diversa rispetto a domenica. Il nostro avversario è molto pericoloso, ha iniziato bene il suo cammino e ha anche battuto nettamente il Lipsia", ha sottolineato Ancelotti. Contro gli ucraini, comunque, avrà disponibili tre giocatori chiave come karim Benzema, Lucas Vazquez e Luka Modric, mentre il portiere Thibaut Courtois è ancora alle prese con una sciatica e tornerà tra i pali per la gara di ritorno con lo Shakhtar.
    In conferenza stampa era presente anche Dani Carvajal, che si è rammaricato per la situazione della squadra ucraina, costretto a giocare le partite casalinghe a Varsavia a causa della guerra: "È un peccato che nel 2022 abbiamo ancora questo tipo di situazioni - ha detto il difensore -. Ma vedere lo Shakhtar competere ai massimi livelli, avere quattro punti dopo due giornate, dimostra anche che il calcio può generare un po' di entusiasmo in un Paese. È bellissimo. A volte il calcio può aiutare un po'". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Podcast

        A cura di Intesa Sanpaolo