Hi-tech

Droni in spiaggia e città, istruttorie Garante privacy

Troppa facilità nell'uso dei mezzi

Faro del Garante per la Privacy su iniziative "che prevedono con troppa facilità l'utilizzo dei droni. Il ricorso sempre più frequente e per le finalità più diverse a questi strumenti - fa notare l'Autorità - potrebbe risultare lesivo della riservatezza delle persone riprese". In particolare, il Garante è intervenuto con tre istruttorie nei confronti del Comune di Bari, di Roma Capitale e dell'Azienda Usl Roma 3 per avere informazioni sull'uso di droni in città e in spiaggia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie