Ultima Ora

Mattarella, crisi afghana pone Ue di fronte a scelte

Che riguardano tanto dimensione interna quanto quella esterna

(ANSA) - ROMA, 15 SET - "Nelle ultime settimane abbiamo assistito al precipitare della situazione in Afghanistan. Ancor più vicino a noi le crisi non si placano: dalla Siria al Mediterraneo Orientale; dall'irrisolta questione ucraina alla allarmante situazione in Bielorussia. Tutto ciò ci pone di fronte a scelte che riguardano tanto la dimensione interna quanto quella esterna dell'Unione Europea". Così il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione della XVI riunione del gruppo Arraiolos, nella sessione: "Unione Europea sulla via dell'autonomia strategica: responsabilità e opportunità". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie