18:25

Scala: pubblico tributa ovazione a Mattarella, 'Bis'

Tutti in piedi per oltre 6 minuti, poi l'Inno di Mameli

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - MILANO, 07 DIC - Il pubblico della Prima della Scala, così come avvenuto in altre occasioni, tutto in piedi, ha tributato una ovazione al Capo dello Stato, Sergio Mattarella, al suo ingresso, con la figlia Laura, nel palco d'onore. Dal pubblico numerose grida di 'Bis' rivolte al presidente della Repubblica.
    Alla fine dell'applauso, durato oltre 6 minuti, come di consueto, con la sala del Piermarini illuminata e il sipario chiuso, l'orchestra diretta dal maestro Riccardo Chailly ha intonato l'inno di Mameli, cantato anche da molti spettatori in sala. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    18:18

    Biden informerà i leader europei dopo il summit con Putin

    Chiamerà Italia, Francia, Germania e Gb

    Chiudi  (ANSA)

    (ANSA) - WASHINGTON, 07 DIC - Joe Biden telefonerà ai leader francese, tedesco, britannico e all'italiano Mario Draghi dopo il suo summit virtuale con Vladimir Putin. Lo rende noto una fonte della Casa Bianca. (ANSA).
       

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      18:18

      Scala: Presidente Mattarella arrivato alla Prima del Macbeth

      Chiudi
       (ANSA) La Scala opera house's gala season opener (ANSA) La Scala opera house's gala season opener (ANSA) ITALY OPERA LA SCALA (ANSA) ITALY OPERA LA SCALA (ANSA) ITALY OPERA LA SCALA (ANSA) ITALY OPERA LA SCALA (ANSA)

      (ANSA) - ROMA, 07 DIC - Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è appena arrivato teatro alla Scala di Milano, dove assisterà, accompagnato dalla figlia Laura, alla Prima del Macbeth, in quella che potrebbe essere la sua ultima presenza all'appuntamento di Sant'Ambrogio da Capo dello Stato.
          Ad accoglierlo con una stretta di mano, il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, il governatore lombardo, Attilio Fontana e il Prefetto di Milano, Renato Saccone. Poco prima del presidente era arrivata al Teatro alla Scala, anche la presidente del Senato, Elisabetta Casellati. (ANSA).
         

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      18:17

      A Cartoons genio di Cascioli, disegnatore Nathan Never

      La mia vita tra fumetti, bistecche vegetali e gattini ciechi

      Chiudi  (ANSA)

      Con Nathan Never che disegna ormai da quasi 30 anni c'è un rapporto quasi "paterno" ma sarebbe sbagliato pensare che il genio di Andrea Cascioli sia condensato solo nei suoi fumetti. C'è anche la passione per la scrittura, l'amore per la radio di cui è stato speaker e direttore anni fa ma che gli è rimasta nel cuore, c'è la dedizione alla cucina e la realizzazione di una carne tutta vegetale e infine l'impegno per curare i gattini ciechi che raccoglie dalle strade. "La verità - racconta in un'intervista all'ANSA in occasione di Cartoons on The Bay 2021 per cui ha disegnato un bellissimo manifesto - è che io dormo pochissimo e quindi anche avendo quasi 60 anni è come se ne avessi vissuti già cento... Ho avuto una vita davvero intensa e quello che doveva fare l'ho fatto.
      Disegnare? Quello lo farò fino a 100 anni, è un lavoro che non si smette". "Ho appena cominciato - racconta - una nuova storia di Nathan, ormai non le conto più saranno 35, sono a pagina 7.
      Mi diverto ancora molto e ne sono orgoglioso, ho disegnato un personaggio che mi ha dato una grande fama. Quando ero più giovane avrei anche voluto scrivere i testi ma nel nostro mondo è difficile unire i due ruoli di disegnatore e scrittore. C'è molta fatica ad affermarsi come autore di scrittura se sei già famoso come disegnatore, paradossalmente è un ostacolo. Ma insomma tutta la vita è fatta di Sliding Doors e io ho avuto grandi soddisfazioni".
      Ai giovani che vogliono seguire le orme, a cui ha anche insegnato alla Scuola di di Comics nel corso della sua carriera, dice: "Nonostante le crisi, nonostante le cose cambino e non sia più un mestiere bellissimo e facilissimo, io sono convinto che quelli bravi ancora riescano. Quindi il consiglio è mettersi a testa bassa e studiare tanto. Il disegnatore bravo non ragiona in funzione di mostrare quanto è bravo ma ragiona in funzione della storia. Per capirci: se disegno qualcuno in un bar che prende un caffè, è inutile far vedere un bicipite gonfio perché sono bravo a disegnarlo, nella realtà quello non serve e quindi è inutile".
      Del suo passato ricorda molto volentieri l'esperienza alla radio e nel suo futuro c'è appunto la carne vegetale: "Sia per rispetto all'ambiente che per una questione di coscienza ho creato una bistecca e la carne vegetale. Non solo né il primo né il solo, ora ci stanno investendo anche le multinazionali. Tutte le carni vegetali consumano molta meno acqua , molte meno foreste, per creare le proteine dei piselli si deforesta 10 volte meno. Non è tutto ma è già un buon inizio! Il mio sogno nel cassetto è aprire una catena di ristoranti "Carnefinta" con la carne che faccio io. La cosa stupefacente è che sono pochi i vegetariani e vegani che la cercano, la maggior parte sono onnivori con un problema etico di uccidere gli animali". Infine il suo amore per i gatti e il suo impegno sul campo in particolare per i gattini ciechi: "Li raccolgo per strada - spiega - o me li portano, molti hanno una grave malattia agli occhi che se curata presto può guarire bene. I gattini così possono tornare a vedere ed è bellissimo".
         

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        18:06

        Mosca-Washington, quei vertici che hanno fatto la storia

        Chiudi
        3 giugno 1961, il presidente americano Kennedy a colloquio con il presidente sovietico Krusciov, a  Vienna (ANSA) Nixon e Breznev firmano l'accordo di collaborazione spaziale il 29 maggio 1972. (ANSA) 21 novembre 1985 - Il presidente Usa Ronald Reagan a Ginevra con il presidente russo Michail Gorbaciov (ANSA) Il leader russo Mikhail  Gorbaciov e il presidente americano Ronald Reagan a Ginevra il 21 novembre 1985. (ANSA) Il presidente russo Vladimir Putin parla con i presidenti Usa Bill Clinton (2000) Gerorge W. Bush (2011), Barack Obama (2012) e Donald Trump (2017) (ANSA) 2 luglio 2007 - Il presidente Usa George W. Bush con il presidente russa Vladimir Putin a Kennebunkport, Maine, USA (ANSA) 2 luglio 2007 - Il presidente Usa George W. Bush con il presidente russa Vladimir Putin a Kennebunkport, Maine, USA (ANSA) 5 settembre 2013: A San Pietroburgo il president Vladimir Putin con il president Barack Obama durante il G20 (ANSA) Il presidente Trump e il presidente Putin l'11 novembre 2018 a Parigi per il centenario dell'armistizio della Prima Guerra Mondiale (ANSA) RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        18:03

        Eni: Descalzi, tutti i Paesi paghino la carbon tax

        In Europa tassa sulla Co2 è oggi pari a 86 euro a tonnellata

        Chiudi  (ANSA)

        (ANSA) - ROMA, 07 DIC - "La Carbon Tax è sacrosanta ma deve essere sacrosanto il fatto che tutti i Paesi ricchi devono pagarla, altrimenti l'Italia muore di questo perchè non abbiamo energia e paghiamo la tassa". Lo ha detto L'amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, nel corso del panel: 'Doppia sfida. L'emergenza climatica e la transizione energetica che serve all'Italia', nell'ambito della 23esima edizione di Atreju, la manifestazione organizzata da Fratelli d'Italia. "Oggi in Europa abbiamo toccato come tassa sulla Co2 86 euro a tonnellata", ha sottolineato Descalzi. (ANSA).
           

          RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

          17:17

          Morta sul lavoro, chiesto processo per titolare ditta

          E per altre due persone coinvolte nel decesso di Luana D'Orazio

          Chiudi  (ANSA)

          (ANSA) - PRATO, 07 DIC - La procura di Prato ha depositato la richiesta di rinvio a giudizio per i tre indagati nell'inchiesta sulla morte di Luana D'Orazio, l'operaia di 22 anni morta il 3 maggio scorso nell'orditura in cui lavorava, a Montemurlo (Prato).
              Chiesto il processo per la titolare della ditta, Luana Coppini, il marito Daniele Faggi, ritenuto il titolare di fatto, e il tecnico manutentore esterno dell'azienda, Mario Cusimano. I reati di cui dovranno rispondere tutti e tre sono di omicidio colposo e rimozione dolosa delle cautele anti-infortunistiche.
              (ANSA).
             

            RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

            17:14

            Borsa: Europa, sprint finale con Wall Street, Milano +2,5%

            Nasdaq sale del 2,8% a New York, occhi su produttori microchip

            Chiudi  (ANSA)

            (ANSA) - MILANO, 07 DIC - Vero e proprio sprint finale per i listini di Borsa europei sulla scia degli scambi Usa. Con il Dow Jones in rialzo dell'1,6% e il Nasdaq del 2,99% nel Vecchio Continente si evidenziano Parigi (+2,85%), Francoforte (+2,77%) e Milano (+2,55%), seguite a distanza da Londra (+1,47%) e Madrid (+1,36%). Gli occhi degli investitori sono puntati sui titoli dei produttori di microchip, da Asm International (+8,5%) ad Asml (+7,73%) ed Stm (+5,62%). Sprint di Intel (+4,16%) sul Nasdaq, che quoterà la controllata israeliana Mobileye. (ANSA).
               

              RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

              Successiva