Foto

24 luglio, 17:10 Primopiano

Salvini, notte dopo vaccino ho dormito poco e fa male spalla

© ANSA
 © ANSA

(ANSA) - ROMA, 24 LUG - "Ho dormito poco e mi fa un po' male la spalla, però che c'è chi sta peggio. Scherzi a parte, dobbiamo lavorare per mettere in sicurezza chi rischia di più: anziani, coloro che hanno altre malattie senza complicare l'estate e rovinare la vita ad altri milioni di italiani". Così il leader della Lega Matteo Salvini oggi a Pesaro, dove è andato per sostenere la raccolta di firme per i referendum sulla giustizia. Salvini ha ribadito che la vaccinazione deve essere "una libera scelta per tutti, soprattutto per i ragazzi". E a a proposito del boom di prenotazioni per il vaccino dopo l'annuncio del Green Pass, "io ho fiducia negli italiani, che non hanno bisogno di divieti, di multe, di obblighi e di burocrazia e sanno cosa devono fare. Quindi - ha detto - invito tutti a informarsi e a scegliere. Quello che non accetto è la multa, il divieto, la burocrazia. È un'estate già difficile se complichiamo la vita ai lavoratori rischia di diventare ancora più difficile. La gente deve poter scegliere liberamente, come ho fatto io, che mi sono vaccinato ma non voglio imporre a nessuno quello che ho fatto io. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Tutte le foto

Modifica consenso Cookie