Toscana
  • Moto: Dupasquier; Oliveira accusa "in Moto3 si va troppo forte"

Moto: Dupasquier; Oliveira accusa "in Moto3 si va troppo forte"

"Diventa sempre più difficile non avere paura in pista"

(ANSA) - ROMA, 30 MAG - "La Moto3 è una categoria dove si sta andando troppo forte. Io lo so che è molto bello per lo spettacolo. Però diventa tutti giorni più difficile per i piloti non avere paura in pista: fare questa bagarre in gara e in prova diventa pericoloso". E' l'accusa lanciata da Miguel Oliveira a Sky Sport parlando della morte di Jason Dupasquier.
    "Concentrarsi era difficile per tutti - aggiunge il pilota della Ktm -Prima di andare in moto a 300km/h devi rispettare un minuto di silenzio per un pilota che è morto, bisogna avere grande capacità di rimozione e concentrazione su quello che devi fare, che è la nostra passione". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie