Toscana

Atletica: Tamberi e Iapichino, stelle azzurre al Golden Gala

Azzurro: "A Firenze nuova partenza verso Tokyo"

(ANSA) - ROMA, 09 GIU - "Non vedo l'ora perché siamo in Italia e finalmente potremo avere anche un po' di spettatori. È molto importante la presenza del pubblico. La mia ultima uscita, domenica all'esordio stagionale (terzo con 2,20 a Hengelo, in Olanda) non è andata bene, ma non ci voglio pensare. Qui a Firenze per me sarà una nuova partenza, nella stagione più importante della mia carriera". Così Gianmarco Tamberi alla vigilia del Golden Gala Pietro Mennea, terza tappa della Wanda Diamond League, in programma domani a Firenze.
    "Dopo l'infortunio di cinque anni fa, poco prima dei Giochi di Rio, sto facendo di tutto per tornare nella miglior forma possibile in vista delle Olimpiadi di Tokyo", sottolinea "Gimbo".
    Per Larissa Iapichino, 18 anni, sarà una gara particolare sulla pedana di casa. "È un onore potermi confrontare con atlete di questo livello. Sono giovane, voglio divertirmi e fare esperienza, sono qui per questo", dichiara l'azzurra, volata a 6,91 nella stagione indoor. "Di solito cerco di non sentire la pressione, di tenere la mente libera. Non ho niente da perdere, ma non deve essere una scusa". Tra pochi giorni ha anche gli esami di maturità: "Un periodo molto intenso, un po' stressante, ma sono soddisfatta di finire il ciclo di studi, per potermi poi concentrare sulle gare e sulle Olimpiadi". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie