Toscana

Razzismo: indagini Digos, cori a Koulibaly da curva Fiesole

Investigatori esaminano deflusso tifosi da immagini telecamere

(ANSA) - FIRENZE, 04 OTT - Accertamenti della Digos di Firenze sono in corso per identificare i responsabili del cori razzisti urlati contro il difensore del Napoli Koulibaly, ieri, alla fine del match Fiorentina-Napoli durante le interviste a bordo campo. Al vaglio degli investigatori ci sono le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza dello stadio. In base a prime verifiche, i cori sono stati intonati dalla Curva Fiesole, quando era già in corso l'uscita degli spettatori.
    Secondo quanto appreso, per identificare i responsabili gli agenti starebbero confrontando le immagini riprese dalle telecamere puntate sugli spalti del Franchi con quelle direzionate sui tornelli di uscita, in modo da ricostruire le fasi dell'esodo degli spettatori e individuare i responsabili.
    Nei prossimi giorni un'informativa con l'esito di queste prime indagini verrà inviata in procura per l'apertura di un fascicolo d'inchiesta. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie