Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. In Umbria curva Covid è decrescente

In Umbria curva Covid è decrescente

Secondo report Regione in calo anche incidenza e RDt diagnosi

(ANSA) - PERUGIA, 17 FEB - Mostra un andamento decrescente rispetto alle settimane precedenti, la curva dell'epidemia Covid in Umbria. E lo stesso fa anche la media mobile a sette giorni, mentre l'incidenza settimanale per 100.000 abitanti al 15 febbraio è pari a 768 (era 1.084 sette giorni fa). L'RDt sulle diagnosi calcolato per gli ultimi 14 giorni con media mobile a 7 giorni diminuisce attestandosi ad un valore di 0,71 (era 0,80).
    Emerge dal report elaborato dal Nucleo epidemiologico della Regione Umbria sull'andamento dei contagi.
    L'incidenza settimanale per classi di età evidenzia - secondo l'analisi - un trend in leggera diminuzione per tutte le classi d'età, ma si riscontrano ancora valori elevati e al di sopra della media nelle fasce due -19 e 25-44 anni.
    Per gli epidemiologi tutti i Distretti mostrano un trend in diminuzione dei tassi di incidenza: sono comunque quattro quelli che superano i 1.000 casi per 100.000 abitanti.
    Rispetto alla settimana precedente dai dati emerge una leggera diminuzione nell'impegno ospedaliero regionale, mentre si registrano nella settimana 7-13 febbraio 35 decessi.
    Per quanto riguarda la situazione tra gli operatori delle Aziende sanitarie ed ospedaliere, si riscontrano 275 attualmente positivi, 140 in meno rispetto a 15 giorni fa.
    Andamento in calo - emerge sempre dal report - anche per i casi positivi nelle strutture carcerarie, 26 attualmente, in calo di 31 unità rispetto alla rilevazione di 15 giorni fa.
    Nelle strutture residenziali e semiresidenziali si riscontra invece un leggero aumento dei casi, con 516 attualmente positivi, 51 in più rispetto a 15 giorni fa. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA



    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie