Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. Al via Mostra mercato nazionale del tartufo bianco di Gubbio

Al via Mostra mercato nazionale del tartufo bianco di Gubbio

Stirati, altissimo valore dei nostri prodotti enogastronomici

(ANSA) - GUBBIO (PERUGIA), 24 OTT - Show cooking, degustazioni, abbinamenti vino e tartufo, stand, animazione per bambini, eventi a tema, gare di "cerca" con i cani, mostre e persino una escape room: eccoli gli ingredienti della 41/a Mostra mercato nazionale del tartufo bianco e dei prodotti agroalimentari di Gubbio, presentata a palazzo Pretorio dal sindaco Filippo Stirati e dall'assessore al Turismo Gabriele Damiani. Un evento che arriva in un momento nel quale la città di Gubbio e la sua enogastronomia sono sotto la lente, dopo il presunto caso - poi smentito - di disturbi intestinali che sarebbero seguiti a un pranzo collettivo a base di pesce.
    "Certamente - spiega il sindaco - coglieremo l'occasione per mostrare a tutti quanto l'eccellenza della nostra cucina e dei nostri prodotti enogastronomici non sia in discussione. C'è un momento, dopo la legittima ironia, nel quale tornare seri, tornare al rispetto della realtà, altrimenti si feriscono le città, le persone, il loro lavoro".
    La Mostra mercato inizierà venerdì 28 ottobre con un aperitivo di benvenuto a cura di Host, l'associazione che riunisce tutte le strutture alberghiere, extra alberghiere e i ristoranti eugubini.
    "Da sabato 29 - ha poi spiegato l'assessore Damiani - si apriranno gli stand, in piazza Quaranta Martiri, con la tradizionale pesatura dei tartufi e la premiazione del tubero più grande: madrina d'eccezione sarà Anna Moroni. Dopo di lei arriverà Max Mariola, chef romano che al centro servizi Santo Spirito terrà uno show cooking già sold out. Domenica mattina a lui si unirà Ruben Bondì, chef star del web. Tra le novità di questo 2022, secondo anno di gestione diretta dell'evento da parte del Comune, c'è uno stand dell'associazione La Medusa pensato, costruito e realizzato su misura di bambino".
    Lunedì 31 ottobre sarà poi il giorno della gara nazionale di "cerca" coi cani da tartufo, al Parco del Teatro Romano, e della escape room "Il delitto della locanda", a cura dell'associazione Alkimia.
    Martedì 1 novembre si chiude in bellezza con la degustazione delle bollicine trentine, a cura di Ais Umbria, a partire dalle 17 al Centro Servizi. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie