Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. Tifosi Narnese denunciati dopo partita con Foligno

Tifosi Narnese denunciati dopo partita con Foligno

Carabinieri evitato che raggiungessero sostenitori ospiti

(ANSA) - NARNI (TERNI), 09 DIC - Dodici tifosi della Narnese sono stati denunciati a piede libero dai carabinieri al termine dell'indagine avviata l'8 ottobre scorso a seguito delle tensioni registrate subito dopo la partita di calcio di Eccellenza con il Foligno, disputata allo stadio di Narni.
    Resistenza a pubblico ufficiale, istigazione a delinquere, istigazione a disobbedire alle leggi i reati ipotizzati. Sei dei sostenitori locali sono stati accusati anche di essersi travisati il viso impedendone il riconoscimento e uno per lesioni personali aggravate.
    A seguito del pareggio della squadra ospite all'ultimo minuto di gara - in base alla ricostruzione dei carabinieri -, 50-60 tifosi della Narnese era uscito dal proprio settore recandosi presso il cancello del settore della tifoseria ospite presidiato dal dispositivo di militari della stazione di Narni "cercando lo scontro fisico" con i sostenitori ospiti, in prevalenza familiari dei giocatori.
    Il comandante del dispositivo di sicurezza aveva quindi ordinato ai tifosi narnesi di desistere dal loro intento ma - sempre in base a quanto riferito dall'Arma - veniva fatto oggetto di minacce verbali e tentativi di avvicinamento "con intento violento". Durante tali fasi concitate nei pressi dell'ingresso lato ospiti giungevano circa 100 persone per assistere a quanto accadeva e per i carabinieri la loro presenza faceva proseguire il gruppo di tifosi locali.
    La situazione era quindi tornata sotto controllo dopo l'arrivo di personale di rinforzo dell'Arma e della Polizia di Stato.
    I 12 tifosi saranno tutti segnalati alla Questura di Terni per l'irrogazione del Daspo. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie