Valle d'Aosta

Aosta, una festa per i neo maggiorenni

Approvata delibera per l'evento, il 3 ottobre allo Splendor

Una festa per la "maturità civica" dei neo maggiorenni. È l'evento approvato oggi con una delibera di Giunta dall'amministrazione comunale di Aosta per "salutare l'ingresso nell'età 'adulta' dei ragazzi residenti nel capoluogo che compiono 18 anni nel 2021". L'appuntamento è per il 3 ottobre alle 16,30 al teatro Splendor di via Festaz, in concomitanza con la celebrazione della settima edizione del #DonoDay2021 promosso dall'Istituto Italiano della Donazione.
    L'evento sarà realizzato in collaborazione con il Csv e prevede gli interventi del sindaco di Aosta Gianni Nuti, del presidente del Csv Claudio Latino, seguiti da uno show-intervista al matematico, cantante e showman Lorenzo Baglioni dal titolo "Io webstar tra i numeri, musica e ironia". Ai ragazzi sarà regalata una copia della Costituzione. "Crediamo - commenta Nuti - che il futuro rappresentato dalle giovani generazioni potrà assumere contorni positivi quanto più saremo in grado di far sentire i ragazzi partecipi della comunità in cui vivono, rendendoli promotori convinti dei loro diritti e dei loro doveri, e rafforzandoci con le energie e le idee di cui sono felicemente 'portatori sani'".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie