Veneto

Chievo: la 'bandiera' Pellissier dice addio

Recordman di presenze con la maglia gialloblù ed ex dirigente

(ANSA) - VERONA, 24 MAG - Si è chiusa ufficialmente l'avventura di Sergio Pellissier al Chievo. Lo ha comunicato lo stesso ex giocatore, recordman di presenze con la maglia gialloblù ed ex dirigente della società scaligera, con un lungo post pubblicato sul suo profilo social.
    "Dopo 20 anni e uno in disparte nell' attesa di capire quale fosse il mio futuro, la settimana scorsa ho firmato l'accordo che chiude definitivamente il mio rapporto con il Chievo - scrive Pellissier -. Non importa quanti bocconi amari ho dovuto ingoiare nell'ultimo anno e mezzo, quanti giudizi ho dovuto cambiare su persone, progetti e obiettivi. Tutto passa, calciatori, dirigenti, allenatori e anche presidenti, quello che veramente importa e che rimane il valore delle persone".
    "Credo di aver dato a questa società tutto quello che potevo dare - prosegue -. Non sarei mai potuto restare e percepire uno stipendio senza fare niente. Non sarebbe stato giusto per il mio orgoglio e per la società stessa, che avrebbe sprecato soldi in un dipendente inutile. Meglio essere importanti prendendo anche poco che nessuno guadagnando tanto". "Ecco perché ero rimasto al Chievo ed ecco perché me ne sono andato - sottolinea -. Malgrado tutto, voglio ringraziare tutti quelli che mi hanno donato affetto e mi hanno aiutato a regalarmi anni splendidi in questa società". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie